Condizioni generali

Informazioni generali

Tutte le informazioni su modelli, pesi e dimensioni sono approssimative e non vincolanti. Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche di progettazione e miglioramenti senza preavviso. Macchinari e pezzi vengono ritirati solo dietro precedente accordo scritto e devono essere in perfetto stato.
  • L’accredito si intende del 15% inferiore rispetto al prezzo d’acquisto originario.
  • La restituzione avviene a spese del mittente (cliente).

Conclusione del contratto

Il contratto si considera concluso solo con la nostra conferma d’ordine.

Prezzi e condizioni di pagamento

Le detrazioni per pagamenti in contanti non sono ammesse finché restano da pagare debiti esigibili derivanti da altre fatture. Le spese di sconto, le spese d'incasso e tutte le altre spese sono a carico del cliente. Se non diversamente stabilito, i prezzi si intendono franco fabbrica senza imballaggio. L’acquirente deve effettuare il pagamento conformemente alle condizioni di pagamento stabilite; se non diversamente stabilito, il pagamento deve avvenire entro 30 giorni dall'emissione della fattura senza alcuna detrazione. L’acquirente non è autorizzato a trattenere i pagamenti a causa dell’esercizio di diritti di garanzia o di altre contropretese da noi non riconosciute.

Il fornitore mantiene la proprietà dell’oggetto della fornitura fino a quando tutti i crediti del fornitore nei confronti del committente derivanti dal rapporto d’affari, compresi i contratti che saranno conclusi in futuro, non saranno stati saldati. Ciò vale anche quando un singolo credito o tutti i crediti del fornitore sono stati inseriti in una fattura corrente e il saldo è stato prolungato e riconosciuto. Se il committente viola il contratto, in particolare in caso di ritardo nel pagamento, il fornitore è autorizzato, dietro sollecito, a riprendersi l’oggetto della fornitura, e il committente è obbligato alla restituzione.

Spedizione

Eventuali danni di trasporto devono essere accertati in presenza di testimoni (spedizioniere) o periti. In caso di vizi di carico e di trasporto non contestati immediatamente, lo spedizioniere non si assume alcuna responsabilità per i danni di trasporto. Se dalla conferma d'ordine non risulta diversamente, la consegna è “franco fabbrica”. Da parte nostra la consegna si considera eseguita con la consegna della merce al vettore o spedizioniere. Il carico e la spedizione avvengono in ogni caso a rischio e pericolo dell’acquirente, anche in caso di consegna “franco destinatario” o “franco destinazione”, “franco di nolo fino a…” o simili. Gli accessori senza indicazione della quota di nolo si intendono “franco fabbrica”, a meno che non siano consegnati assieme al macchinario al momento dell’acquisto di quest’ultimo.

Termini di consegna e ritardo

Il termine di consegna decorre dal giorno dalla conferma d'ordine definitiva, tuttavia non prima del completo chiarimento dei dettagli dell'ordine da eseguire. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per consegne e prestazioni ritardate o non eseguite da parte dei nostri subfornitori.

Garanzia

Il produttore garantisce i prodotti di sua realizzazione per la durata di 12 mesi dalla data della fattura, ad eccezione dei prodotti a sua volta acquistati, come ad es. trasmissioni cardaniche, cuscinetti a sfera, cinghie dentate ecc. per i quali si applicano le clausole di garanzia dei rispettivi produttori. Durante il periodo di garanzia, il produttore si impegna alla sostituzione gratuita di quei pezzi che il proprio ufficio tecnico riconosce come in garanzia. Sono esclusi i costi di lavoro e di trasporto. In questa garanzia non ricadono fin dall’inizio gli attrezzi:
  • sui quali sono state eseguite modifiche
  • impiegati in lavori non previsti
  • che continuano ad essere utilizzati anche dopo la comparsa di un difetto.
Il produttore declina ogni responsabilità per i costi indiretti in caso di attrezzi in garanzia, come ad es. mancato guadagno, danni indiretti ecc. Per motivi contabili, tutti i pezzi di ricambio vengono addebitati al momento della spedizione, anche i pezzi in garanzia. All’accettazione di una richiesta di garanzia viene rilasciata una nota di accredito. Il committente deve spedire i pezzi difettosi alla fabbrica a proprie spese.
Invia subito una richiesta
x